Nasce una nuova piattaforma di gioco innovativa

nuova piattaforma di gioco innovativa

Non vi è alcun dubbio che mentre i vari Esecutivi che si susseguono (quasi incessantemente) non mettono in campo alcunché nell’interesse del mondo del gioco e dei migliori casino, ma solo eventuali nuove tassazioni per colpire un settore che già è in fase di “barcollo”, l’unica possibilità “propria” che rimane a tutta la filiera dei giochi è quella dell’evoluzione tecnologica e dell’innovazione, strumenti studiati e creati per rispondere alle esigenze del pubblico e soddisfarne i desideri nel modo più ingegnoso possibile. E considerato, anche, che il settore ludico vive in un momento economico “difficile” (per usare un eufemismo) l’idea di un sodalizio commerciale può essere la via per unire due forze commerciali e due team con tanta esperienza e potrebbe sembrare davvero la strada giusta per arrivare a proporre un’offerta di gioco più che appetibile e più che coinvolgente: quindi, di estremo interesse per il pubblico dei giocatori.

Questa strada è stata recentemente percorsa dal Gruppo Sisal, che in unione ad Astro Gaming, ha deciso di continuare nella sua strategia di innovazione, lanciando sul mercato il nuovo sistema di gioco Vlt Next – Vlt Technology, che offre un processo di differenziazione del prodotto proprio per andare incontro alla clientela, proponendo una nuova e migliore offerta di intrattenimento. Next risulta essere la prima piattaforma sull’italico mercato che ha il potere di integrare i giochi dei principali produttori sia nazionali che esteri in modo immediato, ma sopratutto semplice, prerogativa questa sicuramente da non sottovalutare. Ciò perché si vuole offrire l’innovazione e la velocità nella scelta dei giochi che stanno diventando elementi indispensabili, oggi, per una piattaforma che si vuole distinguere dal resto dei suoi “colleghi” e che vuole continuare nel percorso già intrapreso anni fa quando Sisal aveva proposto i primi giochi in esclusiva, segnalando così di essere un Gruppo all’avanguardia.

Come detto poc’anzi, la nuova creazione, appunto Next, nasce dalla partnership tra Sisal ed Astro Gaming, operatore di consolidata esperienza proprio nello sviluppo di sistemi e giochi che hanno condiviso, sin dai primi incontri, la visione futura del gioco che si baserà, senza ombra di dubbio, sull’innovazione che in questo loro caso specifico consiste in una piattaforma che consente libertà di proposizione del contenuto di prodotti provenienti da diversi produttori, consentendo la massima rapidità e la facilità di integrazione per poter arrivare alle diverse esigenze dei giocatori nei loro vari “livelli di ricerca”. Al momento la nuova piattaforma agisce con cabinet Astro Gaming e sette giochi: Atlantis, Diamond Monkey 7, Ghost Hunter, Sapa Inca, Neo Wild West, Spaghetti Western e Book of Cleopatra e per la fine del 2019 l’offerta sarà senz’altro ampliata con altri sette titoli in modo da poter garantire, sin dai primi momenti, una scelta ampia per la propria clientela, di qualunque target si tratti.

Ma è certo che Sisal non si fermerà qui: dopo questo “sodalizio”, indubbiamente fruttuoso, già dall’inizio del nuovo anno amplierà l’offerta di gioco Next grazie ad una ulteriore partnership, quella con Scientific Games, società internazionale leader nel settore del gaming, che riuscirà ad inserire con la propria esperienza collaudata le ultime novità funzionali per consentire una migliore fruibilità di gioco, migliorarne la visibilità sullo schermo, per la personalizzazione del gioco d’azzardo e per una migliore performance dell’apparecchio. Tutte novità studiate appositamente con attenzione nei dettagli per poter arrivare ad avere un mercato più interessante e per far raggiungere, sopratutto, la piena soddisfazione della clientela che, in ogni caso, da Sisal si aspetta sempre qualcosa in più di “avveniristico” in relazione all’avanzare della tecnologia.

D’altra parte, questo Gruppo ha abituato benissimo la propria utenza e deve continuare a stare al passo per ringraziarla della preferenza che esprime nei suoi confronti e questa nuova strada imboccata sembra proprio il percorso giusto per consolidare il proprio successo che, sicuramente, già tocca livelli altissimi. Per commentare l’iniziativa di Sisal non si può che prendere atto che il gioco pubblico, oggi, si deve confrontare con un mare magnum di problematiche, e la prima ovviamente è l’instabilità normativa che la fa “da padrone”, e che spinge le imprese di gioco che vogliono mantenersi sul mercato accontentando appieno la propria utenza, ad impegnarsi a studiare soluzioni sempre più innovative ed all’avanguardia, trovando proprio nell’innovazione l’unica strada percorribile per gli operatori del settore e cosa che gli stessi “possono fare in proprio” per tenere il loro “mercato a galla”.

L’Esecutivo di oggi, ma anche quello appena passato, in pratica non sta facendo assolutamente nulla per il “suo” gioco pubblico: anzi, lo sta ancor di più mettendo in agitazione con tutte le comunicazioni che fa trapelare in relazione ai possibili ulteriori aumenti che verranno imposti al settore ludico. L’incertezza, in ogni caso, continua ad essere un sentimento che fa vivere tutta la filiera in perenne instabilità e questo non può deporre sicuramente in modo positivo su ciò che viene proposto al pubblico. Non ha importanza che le imprese di gioco propongano, e siano autorizzate a farlo dallo stesso Stato, l’offerta del prodotto statale perché questo sembra non essere più un “cosiddetto privilegio”, che paghino tasse più di qualsiasi altro settore commerciale o di servizi.

Sembra che non sia mai abbastanza e che dal gioco pubblico si pretenda sempre di più senza, però, che le aziende del settore ricevano mai nulla in cambio. Ecco spiegato il motivo per cui si apprezza senza dubbio che esistano società che “in proprio” cercano di stare a galla inventandosi servizi e proposte sempre più interessanti, basandosi sull’innovazione che fa parte del nostro futuro: ed innovazione che, ormai, fa sempre più parte della nostra vita e, particolarmente, di quella della parte più giovane della nostra società che è abituata a “frequentarla” in tutti i suoi settori e la apprezza in modo “sconsiderato”. Bene, quindi, che nonostante lo stato di cose con il quale il gioco pubblico, purtroppo, è costretto da tempo a convivere, esistano ancora imprenditori ed operatori del gioco che vogliano riuscire “a vederlo, questo futuro”, questa innovazione, questa avanzata tecnologia: ben venga tutto ciò e, sicuramente, queste nuove idee.

Pubblicato il: 23 Ottobre 2019 alle 10:00

CasinoRecensioneMobileVisita
888casino logo
888 Casino
20€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
snai casino logo
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
starcasinò logo
StarCasinò
125 Giri + 1000€
disponibile su mobile
netbet casino logo
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
betway casino logo
Betway Casino
5€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
leovegas casino logo
Leovegas Casino
225 Giri + 1000€
disponibile su mobile
eurobet casino logo
Eurobet Casino
5€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
betflag casino logo
Betflag Casino
30€ Gratis + 1.000€
disponibile su mobile
casino.com logo
Casino.com
10€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
unibet casino logo
Unibet Casino
100% Fino a 300€
disponibile su mobile
voglia di vincere casino logo
Voglia di Vincere
100% Fino a 1000€
disponibile su mobile
Visita