Superenalotto: Regole – Informazioni

superenalotto

Il Superenalotto rappresenta una lotteria che, nell’arco di pochi anni, è stata in grado di catalizzare l’attenzione degli appassionati di giochi di scommesse, riuscendo spesso e volentieri a trovare spazio anche su giornali e Tv. D’altronde, i suoi meccanismi di gioco portano frequentemente il suo montepremi a raggiungere cifre estremamente elevate, assegnando decine di milioni di euro. Un altro aspetto che ha contribuito alla popolarità del Superenalotto è la semplicità. Per partecipare dovrai scegliere 6 numeri compresi tra 1 e 90, attendere l’estrazione e sperare nella buona sorte. Ogni settimana sono 3 le estrazioni (effettuate nelle giornate di martedì, giovedì e sabato). Inizialmente era previsto un unico concorso settimanale (il sabato), ma l’ottimo riscontro di pubblico ha triplicato gli appuntamenti. I risultati dell’estrazione, le combinazioni vincenti e i vincitori di ogni concorso vengono resi noti su diverse fonti (apparendo anche tra le notizie del Tg).

SITI PER GIOCARE AL SUPERENALOTTO

CasinoRecensioneMobileVisita
888casino logo
888 Casino
20€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
snai casino logo
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
starcasinò logo
StarCasinò
125 Giri + 1000€
disponibile su mobile
casino.com logo
Casino.com
10€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
betway casino logo
Betway Casino
100% Fino a 1000€
disponibile su mobile
eurobet casino logo
Eurobet Casino
5€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
betflag casino logo
Betflag Casino
30€ Gratis + 1.000€
disponibile su mobile
voglia di vincere casino logo
Voglia di Vincere
10€ Gratis + 1200€
disponibile su mobile
Visita
unibet casino logo
Unibet Casino
100% Fino a 300€
disponibile su mobile
netbet casino logo
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
32red casino logo
32Red Casino
10€ Gratis + 160€
disponibile su mobile
Visita
titanbet casino logo
Titanbet Casino
20€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile

 

LE ALTRE LOTTERIE

superenalottoCome fare per giocare al Superenalotto

Come accade per il Lotto, anche per scommettere al Superenalotto potrai affidarti a una comune ricevitoria. Da qualche anno hai a disposizione una valida alternativa: le piattaforme online. La giocata minima prevista dal Superenalotto, del costo di 1 euro, è costituita da una combinazione di 6 numeri. Volendo è possibile aggiungere un settimo numero, chiamato “Superstar” (lo prenderemo in esame successivamente). Indovinarlo significherà incrementare (in misura non indifferente) i premi associati alle diverse combinazioni. Per vincere è necessario indovinare almeno 2 dei numeri appartenenti alla sestina base. Ad aggiudicarsi un premio di consolazione è il giocatore capace di centrare il numero Superstar; questo anche senza individuare alcun numero della sestina base; nello specifico, il premio è di massimo 10 euro. Nel 2016, a partire dal mese di febbraio, il gioco è stato aggiornato (tanto da parlare, in seguito, di Nuovo Superenalotto) portando, tra l’altro, all’introduzione delle cosiddette “Vincite immediate”. Di cosa si tratta? Di riconoscimenti in denaro che hanno luogo quando i 4 numeri assegnati automaticamente dal terminale nel corso della giocata, inseriti nel “Quadrato magico” della schedina di gioco, coincidono con i numeri selezionati dall’utente (non prendendo in considerazione gli eventuali Superstar). Al giocatore spetta un premio di 25 euro, incassabile immediatamente nella versione online del Superenalotto, oppure in un momento successivo (per chi ha scommesso da una ricevitoria) presentando la relativa ricevuta). Ogni 100 combinazioni (a livello nazionale) è prevista una vincita immediata. Allo stesso tempo, ogni 20.000 combinazioni viene assegnato un “premio istantaneo” di valore maggiore, pari a 1.000 euro. Inoltre, la schedina che permette al giocatore di vincere con il “Quadrato magico” concorre all’estrazione dei premi “normali” del Superenalotto. Pertanto, nel caso in cui tu abbia maturato una vincita immediata, conserva la schedina fino all’estrazione. Esaminando il meccanismo delle giocate immediate appare chiaro come un numero più elevato di combinazioni aumenti le probabilità di vincita. Parliamo ora del numero “Jolly”, estratto una volta determinati i 6 numeri vincenti. A che cosa “serve”? Permette di stabilire le combinazioni vincenti di una particolare categoria di premi, denominata “5+1”. In pratica, è il giocatore che individua 5 dei 6 numeri appartenenti alla sestina base, e il numero Jolly, a realizzare la combinazione richiesta. Come valore dei premi, il “5+1″si pone al secondo posto tra le vincite al Superenalotto.

Abbiamo anticipato come il Jolly provenga dalla stessa urna utilizzata per l’estrazione dei 6 numeri che formano la sestina base. Per tale motivo è sempre differente dai numeri presenti nella combinazione vincente del Superenalotto. Passiamo al numero “Superstar”, una figura non prevista nei primi anni di vita del gioco. La prima apparizione del Superstar è datata 28 marzo 2006 (esordendo nel concorso numero 37). Al numero in oggetto è riconosciuta la funzione di “moltiplicatore di quote”. Ammettiamo tu abbia ottenuto un 3 al Superenalotto (indovinando 3 dei 6 numeri della combinazione vincente), e che la vincita maturata sia di 20 euro. Nel caso uno dei tuoi numeri coincida con il numero Superstar, la quota associata al “3” verrà moltiplicata 100 volte, portando l’ammontare riscuotibile alla cifra di 2.000 euro. La stessa cosa accade (ovviamente con valori diversi) per qualsiasi altra combinazione vincente. Descrivendo il meccanismo delle vincite immediate, abbiamo evidenziato come queste ultime siano state introdotte nel 2016, ossia l’anno che ha visto la nascita del “Nuovo Superenalotto”. Oltre a tale tipologia di vincite, le modifiche hanno riguardato anche le combinazioni vincendo, estendendole alle combinazioni formate da soli 2 numeri. Questo cambiamento ha avuto come effetto l’aumento delle probabilità minime di vincita. Si è passati da 1 vincita su 318 giocate (riconosciuta alla combinazione di 3 numeri) a 1 su 20. È aumentato anche il montepremi associato alle diverse categorie. Ogni 100 euro investite il payout è salito a 60 euro, in luogo dei precedenti 34,65 euro (con un incremento del 75% circa). Le vincite immediate sono andate a sostituire i premi istantanei legati al Superstar. Al contempo è stato adeguato il costo delle giocate (da 50 centesimi si è passati a 1 euro per colonna), mantenendo inalterato, però, il costo relativo all’eventuale numero Superstar (sempre di 50 centesimi). È giunto ora il momento di dedicare qualche riga alla riscossione dei premi. La fortuna ti ha regalato una delle combinazioni vincenti?

Vuoi sapere come riscuotere un premio? Innanzitutto non dimenticarti che, indipendentemente dalla categoria presa in esame, le vincite sono soggette a ritenuta, anche quelle fatte nei migliori casino. Questo è vero solo per la parte del premio eccedente i 500 euro. Fino al 30 settembre 2017, le trattenute erano pari al 6%; dal 1° ottobre il loro valore è raddoppiato, salendo al 12%. Sono 2 le regole fondamentali da tenere in considerazione nell’incassare le vincite del Superenalotto. La prima obbliga il giocatore a conservare il tagliando di gioco, l’unico titolo valido per procedere alla riscossione. Se hai effettuato la tua giocata in una ricevitoria sarà necessario consegnare il tagliando originale. Ti consigliamo di fotocopiarlo (o di scattare una foto con il cellulare), facendo attenzione a inquadrare il relativo codice a barre. Qualora tu abbia optato per il Superenalotto online, ti sarà sufficiente conservare la stampa del dettaglio della giocata. Quest’ultima, infatti, riporta sia il codice univoco della stessa giocata che il codice di identificazione del conto di gioco. La seconda regola fondamentale in tema di riscossione stabilisce in 90 giorni l’arco di tempo entro il quale è possibile procedere all’incasso. Tali 90 giorni decorrono dal giorno successivo alla pubblicazione dei risultati dell’estrazione sul “Bollettino Ufficiale Generale”. Il premio andrà incassato seguendo modalità diverse in base all’entità della vincita. Se l’importo non supera i 520 euro, e la giocata è avvenuta in un punto vendita “fisico”, potrai riscuoterlo rivolgendoti a una qualunque ricevitoria abilitata. Il ritiro avverrà in contanti, oppure tramite assegno bancario non trasferibile. Per importi maggiori, ma inferiori ai 5.200 euro, occorrerà contattare il punto vendita all’interno del quale è stata giocata la schedina. In questo caso, potrai ritirare la somma vinta non solo seguendo le due modalità appena indicate, ma anche approfittando del bonifico bancario. Per una cifra compresa tra i 5.201 euro e i 52.000 euro l’unico metodo di pagamento accettato è il bonifico bancario. Ricordati di prenotare il pagamento presso uno dei punti vendita abilitati. Infine, per vincite superiori ai 52.000 euro la ricevuta dovrà essere presentata direttamente agli uffici premi Sisal, situati a Milano e a Roma e operativi dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13. Per quanto riguarda le vincite ottenute su Internet, i premi non superiori ai 5.200 euro verranno accreditate sul tuo conto di gioco. In presenza di valori più elevati, invece, sarai tenuto a effettuare la richiesta di ritiro presso i centri di pagamento Sisal, presentando un documento d’identità (purché in corso di validità), codice fiscale, stampa della giocata e codice di identificazione del conto di gioco.


superenalottoIl gioco del Superenalotto ed il mobile

Il Superenalotto è un gioco che non ha mai smesso di attirare l’attenzione degli appassionati di scommesse. Allo stesso tempo, continua a riscuotere grande interesse da parte dei media, spesso e volentieri impegnati a sottolineare il valore raggiunto dal montepremi. Una lotteria così popolare, capace di cavalcare le mode, non poteva non trarre vantaggio dall’ampia diffusione dei dispositivi mobile. La nascita di un’apposita applicazione ha avuto come conseguenza l’ulteriore aumento del numero di giocatori. Grazie alla App avrai modo di scegliere la tua sestina semplicemente eseguendo qualche “tap” sullo schermo del tuo smartphone, o del tablet. Potrai scommettere in qualsiasi momento della giornata, e da qualunque luogo. Inoltre, affidandoti alla App non avrai nessuna difficoltà nel verificare i numeri oggetto dell’estrazione. Effettuato il download, e trascorsi i secondi richiesti per l’installazione sul tuo dispositivo mobile, inizierà la fase di selezione dei numeri sulla schedina virtuale. Una volta individuate la sestina su cui intendi puntare seleziona il pulsante di convalida per confermare la giocata. Nel tempo le App hanno potuto beneficiare di numerosi miglioramenti dal punto di vista grafico e a livello di funzionalità offerte. Gli obiettivi erano rendere ancora più semplici le procedure di giocata e massimizzare l’esperienza degli utenti. Tra l’altro è aumentato il numero di combinazioni disponibili per ogni singola puntata. I giocatori hanno anche l’opportunità di salvare combinazioni, consultare statistiche (ad esempio troverai quelle relative ai numeri ritardatari e a quelli usciti frequentemente nell’ultimo periodo) e “spulciare” l’archivio dei risultati delle estrazioni precedenti. In tema di funzionalità, una delle più utili è l’opzione nota come “Giocate Veloci”, perfetta per chi desidera tentare la fortuna ma non vuole perdere tempo nel selezionare i numeri da giocare. In questo caso, infatti, è direttamente il sistema a sceglierli. Se, pur amando il gioco d’azzardo, non hai mai provato a scommettere dal tuo smartphone, ricordati che potrai procedere direttamente dal dispositivo portatile anche per ricaricare il conto di gioco.


superenalottoConsigli utili per giocare al Superenalotto

Ti senti particolarmente fortunato? Stai attraversando un periodo nel quale ogni cosa che “tocchi” si trasforma in oro? Allora, se già non lo stai facendo, dedica qualche minuto del tuo tempo al Superenalotto. Nella precedente sezione abbiamo parlato della funzione “Giocate veloci”. La “Quick Pick” non è un’esclusiva delle App, o delle giocate online. Potrai adottarla senza problemi anche per le scommesse effettuate in ricevitoria. Sarà il terminale a decidere, in piena autonomia e in modo del tutto casuale, quali numeri fare entrare in gioco. Procedere non è affatto complicato, in quanto non dovrai fare altro che manifestare la tua intenzione al gestore, comunicando l’importo da puntare. In cambio otterrai la ricevuta contenente i numeri. Tieni presente che esistono dei “tagli” prestabiliti (la giocata minima è di 1 euro), mentre il numero massimo di combinazioni (50) ha un costo di 75 euro. Un’altra modalità di gioco da non dimenticare, soprattutto da parte dei giocatori che desiderano partecipare a più estrazioni consecutive, è l’abbonamento. Potrai così puntare su diverse estrazioni tramite un’unica giocata. Scelti i numeri, questi verranno memorizzati, e riproposti successivamente. Questo, soprattutto se sei abituato a scommettere in ricevitoria, ti eviterà di uscire di casa.


superenalottoImpressioni finali sul Superenalotto

Ideato da Rodolfo Molo, già tra gli inventori del Totocalcio, il Superenalotto ha fatto la sua comparsa nel 1997, prendendo il posto del famosissimo Enalotto. Negli anni il passatempo è riuscito ad “arricchire” diversi giocatori tanto da essere, ancora oggi, il gioco ad aver elargito la vincita più alta dell’intero territorio europeo (prendendo in esame i premi assegnati ad una singola persona). Nell’ottobre 2016, un fortunato scommettitore residente a Vibo Valentia si è visto assegnare più di 163.000.000 euro attraverso una schedina da 3 euro. Nella stessa occasione, indovinando anche il numero Superstar, ha ottenuto un bonus di 2 milioni di euro. Cifre enormi, ma veramente difficili da conseguire. Ad ogni modo, la presenza di diverse categorie di premi, il fatto di poter giocare una sestina affrontando una spesa decisamente bassa, la semplicità delle regole, e la possibilità di giocare anche online, sono i fattori che dovrebbero spingerti a tentare la sorte al Superenalotto almeno una volta nella vita.