Sette e Mezzo: Regole – Strategie – Informazioni

sette e mezzo

Il Sette e Mezzo è un gioco di origini italiane. È proprio nel nostro Paese che questo passatempo ha iniziato a guadagnarsi l’attenzione del pubblico, per poi diffondersi negli altri Stati europei fino a raggiungere ogni angolo del globo. Alcune sue caratteristiche lo avvicinano al Blackjack; ad esempio, in entrambi i giochi l’obiettivo è perseguire, con le carte in mano, un determinato punteggio (21 nel caso del Blackjack, 15 per il Sette e Mezzo). Per giocare è necessario avere a disposizione un mazzo da 40 carte (i classici mazzi italiani). Se lo desideri potrai comunque adottare un mazzo francese, purché privo delle seguenti carte: 8, 9, 10 e Jolly. Tieni presente che tale mazzo presenta semi diversi rispetto a quelli regionali italiani. Se ai Denari italiani corrispondono i Quadri, i bastoni diventano fiori, le spade picche e le coppe cuori. A contrapporsi, nel gioco del Sette e Mezzo, sono il banco (conosciuto anche come mazziere o banchiere), cui spetta il compito di distribuire le carte, e gli altri partecipanti, chiamati “giocatori di punta”. Se il 7 e mezzo è l’obiettivo massimo, per vincere è sufficiente avvicinarsi il più possibile a tale cifra, ma senza oltrepassarla, superando il punteggio ottenuto dagli avversari. A sua volta il mazziere, per aggiudicarsi una partita, sarà tenuto quantomeno a eguagliare il risultato dei giocatori, sempre evitando di superare il 7 e mezzo.

I CASINO ONLINE CON IL SETTE E MEZZO

CasinoRecensioneMobileVisita
888casino logo
888 Casino
20€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
snai casino logo
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
starcasinò logo
StarCasinò
125 Giri + 1000€
disponibile su mobile
casino.com logo
Casino.com
10€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
betway casino logo
Betway Casino
100% Fino a 1000€
disponibile su mobile
eurobet casino logo
Eurobet Casino
5€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
betflag casino logo
Betflag Casino
30€ Gratis + 1.000€
disponibile su mobile
voglia di vincere casino logo
Voglia di Vincere
10€ Gratis + 1200€
disponibile su mobile
Visita
unibet casino logo
Unibet Casino
100% Fino a 300€
disponibile su mobile
netbet casino logo
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
32red casino logo
32Red Casino
10€ Gratis + 160€
disponibile su mobile
Visita
titanbet casino logo
Titanbet Casino
20€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile

 

GLI ALTRI GIOCHI

 

Le regole per giocare al Sette e Mezzo

Iniziamo questa sezione ricordando alcuni dei termini più utilizzati nel Sette e Mezzo. Il “mazziere”, come abbiamo già avuto modo di anticipare, è la persona che si occupa della distribuzione delle carte ai giocatori. Chiedere “carta”, invece, significa esporre allo stesso mazziere il desiderio di ottenere una nuova carta, al fine di avvicinarsi ancora di più al 7 e mezzo. Con il termine “Matta” viene definito il Re di Denari (qualora siano impiegate le carte da poker, è il Re di Quadri a vedersi assegnare tale titolo) che, in base alle necessità del giocatore, può assumere qualunque valore (a partire dal mezzo punto fino ad arrivare al 7). Infine, la parola “Sballare” fa riferimento al superamento del punteggio massimo. Anche ottenere solo mezzo punto in più (8 anziché 7 e mezzo) ti porterà a perdere quanto scommesso. I partecipanti ad una partita di Sette e Mezzo giocano, uno alla volta, seguendo il senso antiorario. Nella maggioranza dei casi, concluso il”giro”, si provvede a cambiare mazziere; il compito è assunto partendo da chi è seduto alla destra del mazziere in carica. Tuttavia, in alcune versioni del gioco tale ruolo spetta al medesimo giocatore fino a quando il mazzo risulterà vuoto. Calcolare il punteggio di ciascun giocatore è molto semplice, in quanto è sufficiente sommare il valore di tutte le carte possedute. Se per le carte dall’Uno al Sette si tiene conto del valore nominale, a ciascuna figura (Fante, Cavallo e Re) del Sette e Mezzo è assegnato mezzo punto.

La matta è una carta particolare in quanto, come ricordato in precedenza, ogni giocatore di sua spontanea volontà, può riconoscergli un valore qualsiasi. Prima di dare il via a una partita a Sette e Mezzo si mescolano le carte. Successivamente, il mazziere consegna al primo giocatore una carta coperta, quindi ne riserva una a se stesso, scoperta. Il giocatore, una volta osservato il valore della carta ricevuta dal banco, deciderà liberamente se richiederne un’altra o se accontentarsi di quanto ottenuto (in gergo, il giocatore sceglierà di “stare”). In genere, è chi ha in mano una carta dal valore non superiore al 3 a sfidare la sorte effettuando una nuova chiamata. Al contrario di quanto accade per la prima, la seconda carta (e altre carte eventualmente richieste in seguito) verrà consegnata scoperte. Ascoltata, e soddisfatta, la decisione del giocatore, toccherà al banco decidere se chiamare un’altra carta. Dovrà valutare la situazione considerando l’eventuale carta scoperta del giocatore, e ipotizzando il valore di quella ancora coperta. A quel punto si passerà a confrontare le carte di entrambi. Le partite non potranno mai terminare in parità in quanto, nel caso in cui banco e giocatore dovessero condividere lo stesso punteggio, a vincere sarà il primo. In pratica, il banco ha diritto a riscuotere le somme scommesse dai giocatori che hanno ottenuto un punteggio più basso (o uguale) al suo, al contrario è obbligato a pagare chi lo ha battuto. Tra le varianti del Sette e Mezzo in versione “tradizionale” (ossia praticato sui tavoli reali, e non in Rete), si ricordano il “Sette e Mezzo amblè” e il “Sette e Mezzo triplè”. Si parla di “Sette e Mezzo amblè” quando il punteggio massimo ha origine da sole due carte: un Sette e una figura. Se, nel corso di una partita, due giocatori raggiungono il punteggio di 7 e mezzo, ma uno dei due lo fa grazie all’amblè, sarà lui a vincere.

Quando le partite a Sette e Mezzo amblè vedono i partecipanti puntare denaro, normalmente chi ottiene un amblé si vede assegnare 2 volte la puntata. Nel caso in cui il banco raggiunga il 7 e mezzo con più carte, a vincere sarà comunque il giocatore, ma la posta non sarà oggetto di raddoppio. Inoltre, chi ha maturato l’amblè rivestirà la figura di mazziere nel turno successivo. Se più giocatori dovessero fare amblè nella stessa mano di Sette e Mezzo, godranno tutti del raddoppio della posta, mentre il ruolo di mazziere spetterà al giocatore seduto alla destra del mazziere in carica. Infine, quando è il mazziere stesso ad ottenere l’amblè, riceverà da ciascun giocatore seduto al tavolo il doppio della posta. L’unica eccezione riguarda i giocatori in grado di realizzare un pari risultato (saranno comunque tenuti a pagare l’intera posta). Inoltre, il ruolo di mazziere non cambierà nel turno successivo. La versione del Sette e Mezzo “Triplè”, invece, indica il possesso, da parte dei giocatori, o del banco, di due Sette.


Giocare al Sette e Mezzo nei casino online

Il Sette e Mezzo è un passatempo presente in moltissime sale virtuali dedicate al gioco d’azzardo. La semplicità delle sue regole, la velocità delle partite e il fatto di non basarsi unicamente sulla fortuna, ma anche sull’intuizione e, perché no, su un pizzico di coraggio, hanno sicuramente contribuito alla sua diffusione. Tali caratteristiche sono comuni sia alla versione online che a quella tradizionale. Ma, allora, potresti chiederti perché siano così numerosi gli appassionati che preferiscono giocare a Sette e Mezzo da Pc, smartphone o tablet. Per fornire una risposta convincente esaminiamo alcuni vantaggi indiscussi di tale versione. Iniziamo prendendo in considerazione il basso volume delle scommesse, fattore che ha portato un numero non indifferente di utenti con poca esperienza a provare questo passatempo, limitando così le eventuali perdite. Infatti, al Sette e Mezzo online è possibile investire pochi centesimi. Merita di essere sottolineato anche come, in un casino virtuale, il numero di utenti che hanno l’opportunità di prendere parte alle partite sia illimitato (partendo da un minimo di 2 persone). Un altro fattore determinante è rappresentato dalla comodità del giocare seduti sul divano, o davanti alla scrivania, muniti unicamente del Pc. Ancora meglio è servirsi del proprio smartphone, scommettendo senza limiti di spazio e tempo. In quest’ultimo caso ti sarà sufficiente disporre di una buona connessione ad Internet, e di qualche minuto libero, per scommettere a Sette e Mezzo, e a molti altri giochi, ovunque tu ti venga a trovare, sia nelle ore diurne che in quelle notturne.

Prima di iscriverti in un casino online, però, ricordati di verificare che la piattaforma sicura di casino online da te scelta disponga della licenza rilasciata dall’AAMS. Troverai il logo direttamente nella home page del casino (normalmente è posizionato nella parte bassa della pagina). Cosa significa giocare a Sette e Mezzo in una sala autorizzata? Garantire totale sicurezza ai propri dati personali e al conto di gioco e, allo stesso tempo, essere certi che i software presenti assicurino a tutti gli utenti il medesimo trattamento. Ultimo vantaggio, ma non in ordine di importanza, del giocare online a Sette e Mezzo, è il fatto di avere due strade a disposizione: investire il proprio denaro o scommettere gratis. Nel primo caso ti troverai a fronteggiare unicamente il banco, gestito dal casino; nel secondo, invece, potrai usufruire della modalità multiplayer. E scegliendo di giocare in modalità “for free”, oltre a non dover effettuare alcun deposito, non sarai obbligato a registrarti al casino. Divertimento e coinvolgimento saranno i medesimi, ma giocando “for free” eviterai di mettere a repentaglio il conto di gioco. Per quello che concerne le regole del Sette e Mezzo online, non si segnalano particolari differenze rispetto alla versione tradizionale. Ad ogni modo, al fine di rendere questo passatempo ancora più intrigante, diverse piattaforme hanno scelto di presentare delle interessanti varianti. Ad esempio, in alcuni casi il banco affronta simultaneamente tutti gli utenti; a questa versione è stato assegnato il nome di “Sette e Mezzo Piatto”. Potresti trovarti di fronte varianti che assegnano alla matta un punto anziché mezzo. Altre si distinguono per alcune regole relative alla prima carta. In tali occasioni, se i giocatori ricevono una carta di un determinato valore, a differenza di quanto accade normalmente, il mazziere ha il diritto di vedere la carta stessa, di fatto annullandola. Quando ciò si verifica si parla di carta “bruciata”, e il mazziere procederà a consegnare una nuova carta.


Il Sette e Mezzo ed il mondo mobile

Hai mai provato a rimanere un giorno senza cellulare? Ti sei reso conto di quanto sia ormai impossibile staccarsi, se non per poche ore, da smartphone e tablet? Ecco perché il mondo del gioco d’azzardo ha colto al volo la possibilità di sfruttare le nuove tecnologie, permettendo agli appassionati di divertirsi scommettendo da qualunque luogo. E il Sette e Mezzo è certamente un gioco che non ha incontrato alcun problema nel passaggio alla versione mobile. D’altro canto, gode di un’interfaccia che ha nella semplicità e nell’intuitività il punto di forza. Non dovrai fare altro che scaricare una delle App nate negli ultimi tempi, ed attendere i secondi necessari per l’installazione, prima di iniziare a giocare. E se il tuo dispositivo è già sufficientemente “pieno”, avrai a disposizione una valida alternativa. Infatti, se non intendi rinunciare al tuo passatempo preferito potrai collegarti alla piattaforma virtuale da te scelta ed entrare nella sezione dedicata agli “Skill Games”. Una volta selezionato il Sette e Mezzo avrai l’opportunità di iniziare a giocare in modalità flash.


Considerazioni finali sul Sette e Mezzo

A rendere affascinante il Sette e Mezzo, permettendo a questo passatempo di cavalcare le mode, tanto da conquistare anche le nuove generazioni, è il fatto di basare le vittorie non solo sulla buona sorte, ma anche sull’intuito. Per avere successo nel Sette e Mezzo dovrai imparare a fidarti del tuo istinto comprendendo, di partita in partita, quando sia il caso di rischiare, o quando è meglio accontentarsi di ciò che si ha in mano. Se è vero che il Sette e Mezzo ha riscosso un grande successo tra i novizi del gioco d’azzardo, soprattutto grazie ad una serie di regole di facilmente assimilabili, non manca la possibilità di “bluffare” nei confronti degli avversari. Se sarai abile a far credere loro di avere carte “forti” porterai molti di loro a sballare, regalandoti la vittoria. Sarai così sulla buona strada per divenire un eccellente giocatore di Sette e Mezzo.