Bridge: Regole – Strategie – Informazioni

gioco del bridge

Con oltre 35.000 praticanti iscritti alla Federazione Italiana Gioco Bridge e con più di 400.000 membri provenienti da 40 Paesi che aderiscono all’European Bridge League, il Bridge si conferma, a livello globale, uno dei giochi di carte più apprezzati ed appassionanti. Degna di nota è anche la storia del Bridge che discende da un antico gioco di origine anglosassone chiamato Whist: fu Lord Brougham a presentare nel 1894 il gioco ai soci del Portland Club di Londra. La diffusione oltreoceano del Bridge si deve, invece, a Kate Weelock e ad Eli Culbertson: Kate ne parlò appassionatamente ai suoi alunni durante le lezioni scolastiche, mentre Eli fondò la prima rivista del settore. Per quanto riguarda l’etimologia della parola Bridge, non vi è unanimità di vedute. Per alcuni studiosi, il termine va ricondotto alla parola turca Bir-uc in riferimento alle carte scoperte dal singolo giocatore. Secondo un’altra teoria, occorre richiamare la parola di origine russa Biritch, riferita ad un gioco di carte praticato nel XIX secolo in Russia. Altri, infine, legano la parola Bridge al termine connessione, con riguardo al peculiare rapporto che, nel corso di una partita, si crea tra i componenti della stessa squadra. Con questa recensione, noi di Casinoonlineprova.com ci proponiamo di fornirti una pratica ed esauriente guida al gioco del Bridge. Dopo averti presentato le fondamentali regole del gioco, parleremo del Bridge online disponibile all’interno delle sale da gioco virtuali nella sezione riservata ai giochi d’abilità e ti spiegheremo perché giocare a Bridge nei casinò online regala le stesse emozioni che si sperimentano nel gioco a coppie.

I CASINO ONLINE CON IL BRIDGE

CasinoRecensioneMobileVisita
888casino logo
888 Casino
20€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
snai casino logo
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
starcasinò logo
StarCasinò
125 Giri + 1000€
disponibile su mobile
casino.com logo
Casino.com
10€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
betway casino logo
Betway Casino
100% Fino a 1000€
disponibile su mobile
eurobet casino logo
Eurobet Casino
5€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
betflag casino logo
Betflag Casino
30€ Gratis + 1.000€
disponibile su mobile
voglia di vincere casino logo
Voglia di Vincere
10€ Gratis + 1200€
disponibile su mobile
Visita
unibet casino logo
Unibet Casino
100% Fino a 300€
disponibile su mobile
netbet casino logo
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
32red casino logo
32Red Casino
10€ Gratis + 160€
disponibile su mobile
Visita
titanbet casino logo
Titanbet Casino
20€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile

 

GLI ALTRI GIOCHI

 

Alla scoperta delle caratteristiche generali del Bridge

Ti anticipiamo sin d’ora che il Bridge richiede precisione e concentrazione perché i giocatori, anche quelli che si cimentano con i migliori casino online legali italiani, sono chiamati ad affinare le proprie capacità di fare previsioni: proprio per questa sua peculiarità, il Bridge è considerato uno sport mentale. Riassumendo brevemente le regole del gioco, si gioca in più mani con un mazzo da 52 carte francesi senza i jolly e con quattro giocatori che formano due coppie. Le carte seguono un preciso ordine gerarchico, per cui l’asso è la carta più alta e il 2 è la più bassa. Esiste anche una gerarchia per seme: a parità numerica è il segno delle picche a prevalere sugli altri, precedendo cuori, quadri e fiori. Le due fasi principali in cui si articola il gioco consistono nella dichiarazione (in cui sono determinati il seme della briscola temporanea per la mano e il numero di prese che la coppia si impegna a fare) e nel gioco della carta. L’obiettivo di ogni coppia è fare il maggior numero possibile di prese: chi inizia depone una carta e gli altri giocatori dovranno fornire, al proprio turno e in senso orario, una carta dello stesso seme (sempre che siano in possesso di tale carta).


Ecco le regole per giocare a Bridge

Nel Bridge, i giocatori di ogni coppia prendono il nome dei punti cardinali: pertanto, Nord e Sud giocano contro Est e Ovest. Per prima cosa, ogni partecipante è invitato a prendere una carta. Chi si trova in mano la carta dal valore più alto sceglie il colore del dorso del mazzo da utilizzare e svolge il ruolo di mazziere. Il mazziere distribuisce le 52 carte, una per una iniziando dal giocatore alla sua sinistra in modo tale da consegnarne 13 a ciascun partecipante: ogni partecipante provvede a disporle a ventaglio, raggruppando le carte delle stesso seme in senso decrescente in base al valore. Come anticipato, in una partita di Bridge ciascuna smazzata si sviluppa in due fasi: la dichiarazione e il gioco della carta. La dichiarazione si sostanzia nell’impegno preso da una delle due coppie di fare un certo numero di prese: un determinato seme può essere assunto come briscola (atout) oppure è possibile giocare senza briscola (sans atout). In questa fase, il primo a fare la dichiarazione è il mazziere, per poi procedere in senso orario. Ogni giocatore è posto dinanzi ad un’alternativa: può effettuare o passare una chiamata che, per rango del seme o per numero di prese, superi l’ultima effettuata da chi lo ha preceduto. Passando al gioco della carta, nel corso della smazzata ogni player cala una carta alla volta. Nel momento in cui tutti e quattro i partecipanti hanno fornito la propria carta, la presa si considera completata. Il dichiarante (ovvero il membro della coppia che per primo ha deciso di giocare senza atout o che per primo ha annunciato il colore prevalso come atout) dà il via alla partita effettuando l’uscita della prima carta. L’avversario seduto alla sua sinistra sceglie una carta tra le 13 a sua disposizione. A questo punto, il compagno del dichiarante cala le proprie carte e assume il ruolo cosiddetto del morto, nel senso che per quella mano potrà solo osservare l’andamento del gioco senza una partecipazione attiva. Regola fondamentale del Bridge è che ogni giocatore, se ne è in possesso, giochi una carta che presenti lo stesso seme della carta d’uscita. Qualora un partecipante non sia in grado di rispondere nel seme, può giocare una carta di atout. La coppia ha diritto ad un punteggio positivo se realizza un numero di prese pari o maggiore alla dichiarazione effettuata. Se non realizza un numero di prese pari o maggiore alla dichiarazione effettuata, il punteggio positivo sarà attribuito agli avversari. Per vincere una partita occorre totalizzare cento punti, indifferentemente in un unico contratto o in più mani.


Il Bridge nei casinò online: tutto quello che c’è da sapere

Tra i giochi d’abilità presenti nei casinò online, il Bridge si è meritatamente conquistato un posto d’onore. E, grazie al suo ingresso nelle sale da gioco virtuali, il Bridge ha visto ampliarsi in tempi molto rapidi la platea di appassionati, togliendosi la veste di gioco riservato ad una élite e proponendosi come un passatempo in grado di tenere allenata la mente anche delle nuove generazioni di utenti. Per noi di Casinoonlineprova.com i casinò online che propongono il gioco del Bridge offrono un’esperienza appagante sotto molteplici punti di vista, a partire da una grafica accattivante e qualitativamente eccellente. Da sottolineare è anche il fatto che i software di gioco oggigiorno disponibili presentano un sistema veloce e fluido in ogni fase del gioco. Se sei un neofita del Bridge, il nostro consiglio è quello di imparare a fondo le regole del gioco e di iniziare a fare pratica proprio in un casinò online. Ti suggeriamo di collegarti al portale e di fare partire il gioco in modalità flash: avrai, così, l’opportunità di migliorare le tue capacità deduttive, di potenziare le tue abilità mnemoniche e di individuare di volta in volta le strategie che permettono di effettuare le prese. E, non appena avrai acquistato sicurezza e messo a punto la tua strategia, potrai giocare con denaro vero. Sarà sufficiente, a tal fine, iscriverti al portale ufficiale del casinò e depositare del denaro reale. E, aspetto non certo ultimo per importanza, un ulteriore incentivo a giocare a Bridge nei casinò online è rappresentato dalla presenza di numerosi ed interessanti bonus, non sempre subordinati al deposito e con i requisiti di blocco che possono essere raggiunti abbastanza agevolmente.


Giocare a Bridge dai dispositivi mobili

L’indiscussa popolarità del Bridge ha indotto le case da gioco online ad introdurre il Bridge nella selezione dei giochi disponibili su mobile. Per noi di Casinoonlineprova.com giocare a Bridge da un dispositivo mobile è divertente, avvincente e remunerativo. Ti basterà fare una partita per renderti conto che il Bridge giocato da smartphone o da tablet si rivela molto più realistico rispetto al Bridge giocato su pc, se non altro per il fatto che riuscirai a giocare direttamente da touchscreen senza essere costretto ad armeggiare con il mouse. Per giocare a Bridge da mobile hai a disposizione due alternative. Puoi collegarti direttamente dal dispositivo portatile al portale della piattaforma online: una volta completato il caricamento della home page entra nella sezione dedicata ai giochi d’abilità e seleziona il gioco del Bridge. In via alternativa, puoi scaricare le app realizzate dai casinò. A nostro parere, questa seconda opzione è preferibile in considerazione del fatto che le applicazioni per giocare al Bridge sui dispositivi mobili risultano più semplici da padroneggiare. Soprattutto per chi si approccia per la prima volta al Bridge, giocare da un dispositivo mobile significa potere contare su un touchscreen che risponde perfettamente ai comandi e che permette di muovere le carte senza stress. Secondaria, ma non trascurabile è, inoltre, la presenza di promozioni e di bonus riservati ai giocatori che utilizzano lo smartphone o un altro device mobile.


Le nostre considerazioni finali sul gioco del Bridge

Giunti alla conclusione di questa guida, noi di Casinoonlineprova.com ti sproniamo a giocare online a Bridge. Se ti sei già cimentato con il gioco a coppie dove i player sono in carne e ossa, individuerai nel Bridge online un’alternativa ancora più coinvolgente e stimolante. Se, invece, sei un neofita del Bridge, constaterai che imparare le mosse necessarie per affrontare le prime partite non è assolutamente difficile. Il Bridge è, senza ombra di dubbio, un gioco fatto di impegno e di ragionamento. Ma è anche un passatempo che lascia ampio spazio al divertimento. Ecco alcuni suggerimenti di cui fare tesoro per migliorare le tue performance e per ottimizzare la tua esperienza di gioco online. Visto che il Bridge si fonda su alcuni principi matematici, in base alle carte ricevute dovrai agire con razionalità e lucidità. È importante assegnare un punteggio specifico a ciascuna carta per misurare la forza delle carte che hai in mano: ad esempio assegna quattro punti agli Assi, tre ai Re, due alle Regine e un punto ai Fanti. Ti suggeriamo di controllare le carte giocate dagli avversari al fine di dedurre cosa rimane loro in mano. Nell’ipotesi di gioco sans atout, il nostro consiglio è di contare le prese sicure per ciascun colore e di sfruttare i colori lunghi. Passando alla difesa, riteniamo strategico eliminare gli atout del morto se presumi che il dichiarante li utilizzerà per tagli. Opportuno è, inoltre, attaccare con i semi che il dichiarante non gioca. Nell’ipotesi di gioco sans atout, evita di attaccare secondo i semi del dichiarante e osserva costantemente gli scarti del tuo compagno. Da ultimo, ti rammentiamo che per incrementare le probabilità di vincita, una strategia che si rivela premiante consiste nel dichiarare il numero massimo di prese, ossia sette. Tirando le somme, per noi di Casinoonlineprova.com il Bridge si conferma un gioco d’abilità senza tempo: giocando online da dispositivo fisso o mobile, ti confronterai con un gioco ricco di potenzialità, considerato non a torto uno sport per la mente, fonte di uno svago intelligente e ottima palestra per rafforzare l’elasticità mentale. Insomma, nel Bridge trovano applicazione le leggi teoriche fondamentali di numerose materie e per i partecipanti questo gioco funge da sprone per dare il meglio di se stessi.