Casino Terrestri in Italia

casino terrestri in italiaCerchi un casino in Italia per trascorrere una serata o una vacanza dove non manchi il divertimento a un tavolo da gioco? I casino terrestri in Italia sono 5: esattamente parliamo del casino de la Vallée di Saint-Vincent, del casino Municipale Campione d’Italia, dei due casino di Venezia e infine, del casino di Sanremo. I più antichi, quelli che vantano più anni di storia nel gioco d’azzardo sono quello di Sanremo e il casino Ca’ Vendramin Calergi di Venezia. Ciascuno dei casino sopracitati sono i casino terrestri in Italia che hanno ottenuto una regolare autorizzazione a divulgare, al loro interno, il gioco d’azzardo. Tra tutti i casino il più antico è quello di Venezia: secondo le fonti storiche, infatti, il Ca’ Vendramin Calergi ha aperto i battenti nel 1638, la sua fama quindi, si perde nella notte dei tempi. Il suo affaccio sul Canal Grande e la sua posizione all’interno dello sfarzoso Palazzo Ca’ Vendramin Calergi da cui prende il nome lo hanno reso famoso in tutto il mondo. La sua fama, però, è probabilmente amplificata dall’essere il primo casino del gioco d’azzardo dell’Occidente. Esattamente come il resto dei casino che hanno sede in ogni parte del mondo anche i casino terrestri in Italia prevedono un regolamento preciso, indispensabile per assicurare a tutti gli ospiti un alto livello di divertimento oltre che alti standard d’eleganza e raffinatezza, che distinguono la maggior parte delle sale da gioco italiane. Sebbene le regole del dress-code sono presenti ovunque, di certo, oggi, sono molto meno ferree che in passato. Non necessari ovunque l’abito scuro e la cravatta: potresti pensare anche a un paio di sneakers e una giacca. Ogni casino comunque ha le sue regole. Il casino di Sanremo prevede un abbigliamento informale ma comunque che resti elegante e sobrio. Stessa situazione si ritrova al casino di Campione d’Italia. In particolare, in quest’ultimo casino nell’area VIP meglio scegliere giacca e pantalone eleganti, mentre al terzo piano, riservato ai clienti esteri, in particolare americani, è espressamente fatto divieto di utilizzare abiti da spiaggia. Stesso divieto è espresso nella sala delle slot machine di San Vincent dove non è permesso l’ingresso in tuta, abbigliamento da spiaggia o pantaloni corti. Se vuoi accedere ai privé di tutti i casino terrestri in Italia, indipendentemente che tu sia uomo o donna, sarà meglio prediligere l’abito scuro. Per le donne è preferibile che sia lungo. Ad ogni modo, se hai scelto di recarti in un casino terrestre italiano ti converrà raggiungere il sito ufficiale, dove potrai visionare il regolamento da seguire per accedere senza commettere errori. Ovviamente, l’età minima per l’ingresso nei casino terrestri in Italia è 18 anni. Se sei giovane probabilmente ti verrà richiesta la carta d’identità o comunque un documento d’identità, con foto, in corso di validità.

 

GLI ALTRI CASINO

 

MIGLIORI CASINO ONLINE

CasinoRecensioneMobileVisita
888casino logo
888 Casino
20€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
snai casino logo
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
starcasinò logo
StarCasinò
125 Giri + 1000€
disponibile su mobile
netbet casino logo
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
betway casino logo
Betway Casino
5€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
leovegas casino logo
Leovegas Casino
225 Giri + 1000€
disponibile su mobile
eurobet casino logo
Eurobet Casino
5€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
merkur win casino logo
Merkur Win Casino
15€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
betflag casino logo
Betflag Casino
30€ Gratis + 1.000€
disponibile su mobile
casino.com logo
Casino.com
10€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
unibet casino logo
Unibet Casino
100% Fino a 300€
disponibile su mobile
voglia di vincere casino logo
Voglia di Vincere
100% Fino a 1000€
disponibile su mobile
Visita

 

I principali casino terrestri in Italia

Come noi di Casinoonlineprova.com ti abbiamo già detto, il più antico casino in Italia è il Ca’ Vendramin Calergi, di Venezia. Si tratta di un casino in cui l’eleganza e lo sfarzo la fanno da padroni, elementi che è possibile ritrovare non solo nelle sale e nella grande professionalità degli uomini al lavoro al suo interno, ma anche negli elementi d’arredo e nell’aspetto complessivo dell’edificio storico. A ingigantire il successo di questo casino, così come di tutti gli altri casino terrestri in Italia, sono stati gli ospiti famosi che l’hanno frequentato, dando ulteriore lustro a una struttura di per sé già molto importante. L’altro casino di Venezia, il Ca’ Noghera è situato nei pressi dell’aeroporto. Aperto recentemente, nel 1999, è tra i casino terrestri in Italia il più giovane. La struttura, così come l’assenza di un dress code preciso, sono in linea con la filosofia e gli obiettivi di questo casino che mira ad attirare un pubblico dinamico e molto giovane. Gli interni del casino di Ca’ Noghera di Venezia sono ispirati direttamente dai casino americani, soprattutto riguardo alla natura delle sale, predisposte per essere ambienti polifunzionali. Tra i casino terrestri in Italia, altra menzione merita il casino di Sanremo, che può essere considerato al terzo posto, solo in fatto di longevità, fra i casino della penisola. La storia di questo casino risale agli inizi del 1900. Il casino di Sanremo nasce come teatro ma accoglie anche il casino a partire dal 1928. Il successo lo raggiunge però a partire dalla fine della Seconda Guerra Mondiale quando, nello stesso edificio, viene promosso anche il Festival di Sanremo almeno sino agli anni ’70. Poco dopo l’apertura del casino di Sanremo, esattamente nel 1933, viene aperto un altro casino, quello di Campione d’Italia. Questo casino apre i battenti nel 1933. Sebbene si trovi in Canton Ticino, in realtà è gestito da sempre nel governo italiano. Il casino è situato al confine fra Svizzera e Italia, ha un mood tipicamente italiano. In stile moderno, le sale ospitano giocatori provenienti da tutta Europa. L’ultimo, ma non per importanza, è il casino de la Vallèe di Saint Vincent. In piena zona montuosa. il caiìsino di Saint Vincent è in provincia di Aosta. La storia del casino comincia molto tempo fa, esattamente nel 1920, quando i giocatori si riunivano in questa residenza estiva e qui, oltre che godere dell’aria pura, poteva giocare alla roulette. La sala di Saint Vincent, esattamente come è avvenuto per tutti i casino terrestri in Italia, viene chiuso durante la Guerra. A partire dal 1947 riapre e viene ampliato e ristrutturato. Qui, nel 2009, viene disputato il Poker Gran Prix, durante il tour nazionale di poker. Subito dopo la partecipazione al Poker Gran Prix il casino apre una sala da poker al suo interno.


Giochi e divertimenti offerti dai casino terrestri in Italia

I casino terrestri in Italia hanno come obiettivo principale quello di divertire e appassionare tutti i giocatori che ospitano. Proprio per questo motivo, i casino terrestri in Italia seguono la filosofia che sostiene che per mantenere alta l’adrenalina nel pubblico è necessario aggiornare continuamente i giochi proposti. Ad esempio, raggiungendo il casino di Saint Vincent troverai più di 500 slot machine diverse, disposte in un’unica sala, oltre a 100 tavoli da gioco, pronti a soddisfare tutti i tuoi desideri e le tue aspettative. Fra i tavoli da gioco non mancano il Baccarat, la Roulette e il Blackjack, ma nemmeno i tavoli per giocare a poker live. Fra le proposte del casino anche il divertentissimo gioco Rosso e Nero. Una marcia in più, per quanto concerne i tavoli da gioco è proposta dal casino di Campione, all’interno del quale, oltre ai classicissimi Roulette e Blackjack, puoi divertirti anche a Punto Banco o a Craps. Presenti in questo casino italiano, tutti i giochi d’azzardo del mondo, dalla Francia all’America, passando per tutte le varianti di poker conosciute. Anche i casino di Venezia non ti deluderanno. In particolare, il casino Calergi dispone di ambienti di gioco disposti su 5.000 metri quadrati, all’interno dei quali tutti i giochi d’azzardo più o meno noti sono presenti. DalMidi Trenta Quaranta al Blackjack, dalla Roulette alle slot machine,, dal poker Hold’em alle VLT e al bingo. Fra i giochi disponibili all’interno del casino Calergi ricordiamo la Ruota della Fortuna, che ti vedrà intento a fare la tua giocata su uno dei 6 simboli presenti. Un gioco molto divertente che è disponibile nei casino terrestri in Italia è poi il Keno, per molti assimilabile a una vera e propria lotteria. Scopo del gioco è selezionare 20 numeri fra gli 80 disponibili: maggiore sarà il numero delle corrispondenze, maggiore sarà ovviamente anche la vincita. Oltre a questi giochi ve ne è un altro molto carino e per molti versi recente. Si tratta del Pai Gow Poker: un gioco di carte che prevede l’attribuzione di 7 carte attraverso le quali sarai chiamato a battere il banco. Se non sei mai stato in un casino reale e non hai mai giocato neppure online devi fare un giro alla roulette. Questo è forse fra i giochi d’azzardo più frequentati di sempre, infatti, il gioco della roulette non dovrebbe aver bisogno di presentazioni. Il gioco sta nel prevedere un numero, puntando magari su una serie di numeri, o il colore, sul quale si fermerà la pallina che gira all’interno della ruota della roulette. Esattamente famoso come la roulette è anche il blackjack. Il gioco ha l’obiettivo, per il player che siede al tavolo, di battere il banco Entrambi, giocatore e e banco, hanno due carte: quelle del player sono coperte, una carta del baco è scoperta. Vinci se riesci a totalizzare 21 con le carte in mano o se riesci a ottenere un totale superiore a quello del banco. A questi giochi si aggiungono le slot machine, che hanno l’obiettivo di sfidare la fortuna. Unica mossa che ti spetta fare dinanzi a una slot machine, infatti, è fa girare i rulli e appurare se hai vinto o meno. Ultimamente, fra i giochi che appassiona tutti i player del mondo vi è il poker. Per giocare a poker devi formare una combinazione vincente, sia essa una coppia, un tris, un full, una scala, un colore, un poker o una scala reale. Le versioni disponibili di poker nei casino terrestri italiani sono il Texas Hold’em, l’Omaha, il Razz.


I motivi per visitare i casino terrestri in Italia

Se è vero che il numero di casino online in Italia va aumentando e aumentano tutte le piattaforme di gioco con regolare licenza è anche vero che esistono moltissimi appassionati del gioco d’azzardo che amano “toccare” le fiche e puntare su un tavolo da gioco in un casino reale. Di fatto, sono molteplici i player che preferiscono giocare su un tavolo da gioco reale, tanto che non vi è stata alcuna inflessione per i casino online nell’afflusso di clienti. Se non c’è stata alcune inflessione, certamente è perché tutti i casino terrestri in Italia hanno mantenuto sempre aggiornati i propri giochi, differenziando costantemente l’offerta. Oltre ai giochi, sempre molto divertenti e adrenalinici, vi sono i programmi fedeltà, che tengono piacevolmente legati i clienti alle sale da gioco. Chi rientra nei programmi fedeltà, infatti, gode di vantaggi e benefici molto rilevanti. Qualche esempio? Più servizi a disposizione, accesso privilegiato alle sale o premi materiali o in denaro. Se poi la tua intenzione è trascorrere solo un po’ di tempo nelle sale da gioco mentre sei in vacanza di sicuro troverai un ambiente esclusivo e di grande design. Nei casino sono presenti ristoranti e ambienti per l’intrattenimento. Se non vuoi sederti a un tavolo da gioco per giocare in cash ma iscriverti a un torneo, qui, troverai pane per i tuoi denti. I tornei, soprattutto quelli di poker nell’ultimo periodo, sono molto frequenti. Presso il casino Campione d’Italia si disputa l’Italian Open Tour: se vi partecipi raggiungi il Salone delle feste, perfetto per ospitare più di 500 persone e godi della vista mozzafiato fra Alpi e Lago. Se preferisci un pacchetto all inclusive, invece, puoi optare per il Resort & Casino di Saint Vincent e farti coccolare come un vero re!


Considerazioni finali sui casino terrestri in Italia

Nel perfetto stile Made in Italy, i casino terrestri in Italia sono un concentrato di stile, eleganza, buongusto e tanto divertimento. Quasi tutti i casino sono situati all’interno di palazzi storici che mantengono nell’aspetto l’eleganza italiana. Il divertimento, invece, è preso a prestito dai grandi casino americani ai quali, soprattutto, l’ultimo nato della penisola, si ispira. Giovani e meno giovani possono provare presso i casino terrestri in Italia l’ebrezza del gioco d’azzardo in ambienti raffinati ma non ingessati, in cui trascorrere una serata all’insegna del divertimento e dell’adrenalina da gioco. Come è giusto che sia però bisogna ricordare di giocare senza esagerare!