Che cosa farà Di Maio al mondo dei giochi legali

di maio gioco legale

Risulta sin troppo evidenti che i “primi passi effettivi” del novello Governo saranno tenuti sotto controllo da chi assiste il mondo dei giochi e dei suoi componenti: particolarmente, verrà monitorato ogni intervento del M5S poiché è stato quello che si è più esposto nella campagna pre-elettorale dettagliando il suo futuro impegno contro il gioco d’azzardo. É giusto, quindi, che si tengano sotto osservazione tutte le dissertazioni e gli intendimenti per non trovarsi poi a dover correre ai ripari in modo tardivo e con affanno. Certamente, da questo schieramento il gioco non si aspetta nulla di buono, poiché ormai è arcinota la sua posizione, ma posto che “tra dire ed il fare (per chiunque) c’è di mezzo il mare” ecco che qui ci si trova a commentare le dichiarazioni del vice premier Luigi Di Maio sulla regolamentazione del gioco che lo stesso ha in mente di perseguire.

Sostanzialmente sono tre le questioni da lui sollevate e sostenute anche da altri esponenti dello stesso schieramento e che meritano particolare attenzione e “ce le serve su di un piatto d’argento” il Presidente del Centro Studi As.Tro: prima d tutto guerra totale ad ogni forma di pubblicità e promozione del gioco. Poi, assicurazione che “nessuno vuole eliminare il gioco” poiché finirebbe in mano alla malavita organizzata e poi, infine, razionalizzazione del settore cominciando dalla regolamentazione dei punti di gioco. Questi dovrebbero essere gli indirizzi specifici degli interventi che il nuovo Esecutivo ha in mente e che vorrebbe concretizzare, anche con una certa sollecitudine, e questi quindi sono i punti cardine della politica di questo Governo nei confronti della materia del gioco.

Nell’esaminare questi tre punti, vale la pena di concentrarsi sul secondo e sul terzo visto che la tematica della pubblicità al gioco d’azzardo, in questi giorni, è stata affrontata più volte e, sopratutto, visto che la sua limitazione “forte” è già prevista dalle norme in essere che non hanno però ottenuto gli effetti desiderati. Sarebbe più utile valutare, quindi, gli altri due obbiettivi “Giallo-Verdi”, considerando anche che per la prima volta forse viene riconosciuto dalla politica la correlazione tra assenza di regolamentazione e diffusione del gioco illegale da parte della criminalità organizzata. Sembra più interessante valutare l’approccio al gioco da chi detiene il potere di poterlo regolamentare: approccio che non può assolutamente prescindere dalla piena consapevolezza di dover tenere presente tre esigenze diverse.

La salute pubblica, e quindi mettendo in campo strategie e misure necessarie a contrastare le derive e la dipendenza dall’abuso del gioco d’azzardo; l’ordine pubblico al fine di non mettere un’attività industriale di alto contenuto tecnologico in mano ad organizzazioni criminali che saprebbero sfruttarla “troppo bene a loro tornaconto”; l’ordine sociale ed economico, riflettendo e tenendo conto in caso di regolamentazioni restrittive eccessive (come è già successo in alcuni territori) che il settore occupa direttamente svariate decine di migliaia di risorse con un aumento rilevante se si ricomprende anche l’indotto e la distribuzione finale del prodotto gioco.

Senza contare che ha una importanza vitale e sociale l’aspetto erariale: il settore del gioco legale AAMS assicura allo Stato introiti “forti” che non possono essere lasciati in mano alle organizzazioni criminali. E su questo ultimo aspetto, sembra che non si possa aggiungere altro perché se si dovesse lasciare in mano alla malavita questi “introiti importanti” il cittadino normale subirebbe una doppia beffa: verrebbe chiamato ad ulteriori e nuovi sacrifici per reintegrare risorse non più disponibili o rinunciare a servizi pubblici. Questo è il quadro che si trova ad affrontare il regolatore ed è proprio qui che si dovrà avere il coraggio, una volta per tutte, di prendersi veramente in carico questi problemi, senza lasciarsi influenzare da scelte particolarmente facili (come è stato fatto sino a questo momento) quanto inconcludenti, poiché non portano da alcuna parte.

Oggi ci si aspetta dal novello Governo un intervento sopratutto che metta fine a tutta quella frammentazione di leggi e di norme che hanno portato una sorta di legislazione non omogenea su tutta la Penisola e che hanno condotto le varie istituzioni territoriali ad inserire distanziometri e luoghi sensibili “ad oltranza”, fasce orarie indiscriminate costringendo attività ludiche “in piedi da parecchi anni” od a chiudere bottega od a spostarsi in luoghi alternativi e non certo edificanti. Il tutto “mascherato” dalla tutela per i propri territori e per i propri cittadini. Probabilmente, è arrivato il momento di “riprendere in mano il gioco pubblico” è ripensare ad un modello per renderlo più adeguato alle nuove realtà e sensibilità non senza però tenere conto della parte lecita di questo mondo che nella legalità del gioco ancora crede, ci ha investito e vorrebbe continuare a farlo.

Pubblicato il: 9 Luglio 2018 alle 08:57

Casino Recensione Mobile Visita
888casino logo
888 Casino
20€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
snai casino logo
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
starcasinò logo
StarCasinò
125 Giri + 1000€
disponibile su mobile
casino.com logo
Casino.com
10€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
betway casino logo
Betway Casino
100% Fino a 1000€
disponibile su mobile
eurobet casino logo
Eurobet Casino
5€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
betflag casino logo
Betflag Casino
30€ Gratis + 1.000€
disponibile su mobile
merkur win casino logo
Merkur Win Casino
15€ Gratis + 1.000€
disponibile su mobile
william hill casino logo
William Hill Casino
200 Giri + 100%
disponibile su mobile
betfair casino logo
Betfair Casino
25€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
leovegas casino logo
Leovegas Casino
Fino a 1.000€
disponibile su mobile
giocodigitale casino logo
GiocoDigitale Casino
10€ Gratis + 200€
disponibile su mobile
voglia di vincere casino logo
Voglia di Vincere
10€ Gratis + 1200€
disponibile su mobile
Visita
unibet casino logo
Unibet Casino
100% Fino a 300€
disponibile su mobile
netbet casino logo
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
32red casino logo
32Red Casino
10€ Gratis + 160€
disponibile su mobile
Visita
titanbet casino logo
Titanbet Casino
20€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile